Come utilizzare il tuo istinto come bussola della Vita

Come utilizzare il tuo istinto come bussola della Vita

1728
10
QUOTA

Ti è mai capitato di svegliarti di malumore? Di non aver voglia di alzarti dal letto? Essere scocciato dal chiacchiericcio che ti sta attorno? Di non avere molte energie??? Ti manca quel BLING nella vita?

Hai mai pensato di cambiare rotta???

Diciamocelo… succede a tutti 😉 Ma a volte non si tratta di avere “una giornata no” o “la luna storta”, si tratta di vivere una vita che sentiamo non ci appartiene. Ci sentiamo soffocati, sempre stachi, frustrati… perché la vita che stiamo seguendo non è allineata con i nostri scopi. Non sentiamo quel “bling” perché non stiamo utilizzando i nostri veri talenti e non c’è passione per questa vita. Stiamo sopravvivendo, anziché Vivendo. Perché la vita può anche essere dura… ma se facciamo qualcosa che ci muove dentro e ci stimola, allora quel duro ci realizza e diventa soddisfacente. NE VALE LA PENA.

L’anno scorso avevo girato un video sul “Come l’Igiene Naturale mi ha portata in Ecuador”, raccontando la storia e le vicissitudini che mi hanno portata a Vilcabamba. Un ragazzo, vedendo il video, è rimasto perplesso e mi ha chiesto spiegazioni. Ho parlato di “istinto”, ed è un concetto che per lui era incomprensibile. Mi ha detto che sono “fortunata” e che è facile nella mia “posizione”. Quando non sapeva che anch’io ho avuto le mie difficoltà, che anch’io ho avuto i miei dubbi, che anch’io ho avuto persone/credi/l’economia contro. Ma quello che ci divide fondamentalmente è la mentalità. E l’atteggiamento con cui si affrontano le situazioni/i problemi.

Non mi interesso solo di salute fisica. Sono interessata alla salute a 360°. E per esserlo, deve essere una salute mentale, emozionale, finanziaria… Una presa di coscienza e crescita su tutti questi livelli. Perché io sono come Ligabue…. e credo che chi si accontenta gode… così così 😉 Voglio sperimentare, mettere tutto in pratica, realizzarmi in diversi aspetti, vivere una vita piena di esperienze, voglio continuare a crescere, voglio avere tutto…. 🙂

Quindi, in risposta a questo ragazzo, ho creato un altro video, che svela parte dei miei credi/atteggiamenti sul come interpretare i miei istinti, per poter vivere una vita piena, soddisfacente e Serena 😀

Parlo di istinto, sia a livello biologico/fisiologico (come interpretato e riconosciuto a livello scientifico e della psicoterapia, vedi ad esempio il Dr. Doug Lisle), ma anche a livello emozionale (che è quello che ci interessa di più qui!).

Quando ti lasci andare, e smetti di cercare di analizzare tutto, facendoti guidare dalla tua bussola interna, (che è la stessa che hanno tutti gli animali della terra…) – il tuo istinto – puoi vivere una vita che ha del magico! Perfetta… per te.

Lo so perché lo metto in pratica tutti i giorni. Gli effetti sono esplosivi!!

Certo, anche a me viene da cannare di tanto in tanto (XD)… quando seguo la mia mente, ultra-analizzando la situazione, e mettendo quello che sento da parte. E il risultato (irritazione, perdita di tempo, situazioni sbagliate ecc.) mi ricordano sempre di ascoltare la mia prima sensazione istintiva…

Meno male che c’è sempre qualcosa da imparare 😀

Ecco, voglio condividere questo video con te. Il suo valore è per me inestimabile. Spero con tutto il cuore ti possa aiutare a seguire (meglio) il tuo istinto. Così che questa si riveli l’esperienza più bella, profonda e arricchente di Vita!

Perché te lo meriti <3

Unisciti anche tu al Blog de ilDragoParlante, inserendo la tua mail in alto a destra, cosí da non perderti i prossimi articoli ed eventi! Connettiamoci anche sulla pagina Facebook, il mio sito LaSerenaSalute.com e vediamoci sul canale YouTube de ilDragoParlante

Un voto per il tuo parere:

10 COMMENTI

  1. Fantastico tutto quello che dici. Sono d’accordo con te..Ma ho un ..ma
    Quando una persona come me di 53 anni non vuole più fare la commerciale ma fare l’operatrice olistica che amo tantissimo, studio per conto mio ma lo vorrei trasformare in lavoro….MA…ho gravi problemi economici e debiti …sono sola sl mondo..no parenti che ti danno Dolfi o compagni…non ho i mezzi per fare ciò che dice la mia pancia, il mio istinto…le scuole. .I corsi costano e io.non ho i mezzi neanche per la mia sopravvivenza….come dai a seguire l’istinto?
    Sono “costretta” a continuare a fare un lavoro che non ki interessa più per cercare di recuperare i soldi per la sopravvivenza e se riesco per i corsi .
    Che consiglio hai splendida Anima Evoluta?
    Grazie
    Sei fantasia
    Namaste’ 😊

     
    • Carissima Cinzia… eccomi 😀 Grazie mille per questo messaggio e per esserti aperta con me/noi <3

      Qualcosa lo si può sempre fare! E non deve essere tutto un costo. Ci sono cose meravigliose anche gratuite. Viviamo nell'Era dell'Informazione dove l'informazione gira liberamente e con un po' di cernita si trova di tutto. Da libri, ad audio, a .pdf, anche facebook è un'ottimo strumento oggigiorno per la raccolta d'informazione!

      Oltre a leggere e a studiare (come ho capito già ben fai), bisogna mettere in pratica. Fare esperienza. Perché sapere senza applicarsi, è come non sapere. E chi lo sa che un giorno, proprio le tue difficoltà saranno il tuo ticket per aprirti al pubblico e avere qualcosa da insegnare 🙂
      Non serve avere qualcuno che ti dia soldi o che ti mantenga, puoi fare tutto da sola. Il potere è dentro di te. Non lasciare che nessuno ti tolga la tua responsabilità e indipendenza!
      A proposito di debiti, mi viene in mente il libro "The richest man in Babylon". Un gran bell'insegnamento che da, è quello di pagare te stessa sempre prima, il 10% di quello che guadagni. Già che hai un lavoro è una cosa magnifica! Quante persone sono a casa senza lavoro? Pensa quanto ti invidiano. Almeno è un punto di partenza ed è chiaro che questo non è il momento di abbandonarlo. Ma lo si può apprezzare e utilizzare a proprio vantaggio, finché non c'è più stabilità economica. Con un 10% si può fare tanto. Il 10% dovrebbe sempre andare a te. E lo metti da parte. Il resto, lo usi per debiti e spese. Ma il 10% non si tocca mai.

      Poi, una cosa che non costa niente fare è "parlare con se stessi". Formare una nuova immagine di se. Prova ad ascoltarti. Come parli di te con te, e di te con gli altri? Sicuramente sei già arrivata alla consapevolezza che tu hai creato tutto nella tua vita. Sei la fautrice del tuo destino e come tale, qualsiasi cosa che hai creato, la puoi anche cambiare, se vuoi. Ma invece di partire dal tetto (cambiare lavoro, partecipare ad un corso ecc.), perché non partire dalle fondamenta (dai tuoi pensieri e dalle parole che usi)? Comincia a scambiare i tuoi "non posso" interni con dei credi e atteggiamenti di autostima, fiducia in te stessa, apprezzamento e l'essere capace di fare. Parla a te stessa del tuo valore intrinseco. Quando cominci a creare una nuova immagine di te aumentando il tuo valore, il tuo subconscio ti aiuterà a trovare il modo per raggiungere quel nuovo valore. Rinfresca la tua scena mentale. Se ti sei in qualche modo convinta di non avere altre possibilità, puoi anche convincerti del contrario. E' una nostra scelta di vedere le cose in qualsiasi modo noi vogliamo (e come reagire ad esse).

      Il potere è dentro di te, è sempre stato e sempre sarà.

      Ti saluto con affetto!
      Serena

       
  2. cara Serena molto interessante tutto quello che dici.ho sentito altre conferenze sul tema come Deepac Chopra e altri e la prima voltache ho sentito parlare di obiettivi mi sono resa conto con sgomento che io non avevo uno straccio di obiettivo!ho un desiderio fortissimo di andarmene ma ho contratto impegni economici e famigliari cghe mi legano mani e piedi qui!cerco di ritagliarmi dei momenti di evasione che mi danno un po di solievo,ma il pensiero è spesso la sulla mia isola!

     
    • Cara Marina, grazie per il tuo commento!
      E non darti per vinta!! L’importante è avere un obiettivo. E’ avere uno scopo di vita! Che questo sia fattibile oggi o no, non importa. L’importante è che ti ecciti e che tu faccia ogni giorno qualche passo per avvicinarti ad esso. Fosse questo passo anche solo un pensiero 🙂 Dal pensiero nasce tutto! Rimani focalizzata su questo obiettivo. Custodiscilo gelosamente, non lasciare che nessuno te lo prenda! E vedrai che un giorno si realizzerà. O magari si realizzerà qualcosa di ancora meglio 😉

      Un abbraccio!
      Serena

       
  3. Ciao Serena ! Brava , bel video ! Anch’io ho iniziato partendo da quello che non voglio per arrivare a quello che voglio , quindi condivido ed apprezzo il tuo video.

     
    • Ciao Maurizio!! Che bello sentirti 😀 Grazie mille!!
      Alla fine è così semplice, che può sembrare complicato 😉

      Un caloroso saluto dall’Ecuador!

       
  4. Sei molto graziosa e simpatica e sai trasmettere molto bene .Ciò che dici è interessante e teoricamente vero ma non sempre si puo fare quello che si vuole o si desidera , a parte che nelle nostre scelte non possiamo ne dobbiamo pensare solo a noi stessi …. la tua mi sembra una formula interessante ma mi sembra un po troppo giovane e spensierata se rapportata ai problemi della vita di tutti i giorni . Mi sembra però che si possa provare a svilupparla per renderla davvero più credibile e sopratutto attuabile senza troppi problemi.

     
    • Grazie mille Gualtiero per la tua opinione! Certamente, ognuno prenda quello che sente di vero e attuabile nella propria realtà 🙂
      Un caldo saluto!
      Serena

       
  5. Cara Serena,
    sono arrivata a “conoscerti” cercando le informazioni sul digiuno a secco (a proposito, sì, speciale!) e ho visto alcuni tuoi video, tra l’altro questo. Mi piaci perché sei VIVA, lo si sente, lo emani da tutti i pori, hai trovato quella scintilla dentro di te che ti fa brillare di una luce particolare. Grazie delle tue testimonianze e complimenti a te e Nicolas.

     
    • Sono io che ti ringrazio per aver condiviso questo meraviglioso commento, che accetto e sento con il cuore!
      Grazie mille <3

      Serena

       

LASCIARE UNA RISPOSTA