UN MESE DA IGIENISTI 02 – Dai che ce la facciamo

UN MESE DA IGIENISTI 02 – Dai che ce la facciamo

3426
4
QUOTA

Vedi anche gli articoli precedenti:
#1: UN MESE DA IGIENISTI 00 – Diario del passaggio da una dieta “normale” a una vegana-crudista
#2: UN MESE DA IGIENISTI 01 – Seconda settimana igienista

Oggi è il giorno numero 14…due settimane!! Evvai! Sono supercontenta. E domani saremo giá a quota “metá mese”, la parte piú difficile credo no? Tra l’altro oggi comincia la nuova classe di spagnolo, insegneró a dei principianti le basi di questa stupenda lingua. Che emozione!

Giorno 11 – Difficult! Siamo andati al villaggio a fare delle commissioni. Svegli alle 6 di mattina e ritorno non prima delle 12:00. Da panico! Quasi quasi mi fermavo per mangiarmi una paella vegetariana! No davvero, è stato un giorno difficile e un po’ in sofferenza. Peró mi sono fatta forza e devo dire che è stato un giorno pieno d’ispirazione, tra lunghe chiacchierate con la mia dolce metá.

Giorno 12
– È passato veloce. È domenica, giorno di mercato. Dobbiamo fare provviste per tutta la settimana (o per la maggior parte). Questo è quello che abbiamo comprato (solo la frutta!). Che abbondanza! Ci basterá per tutta la settimana, per due persone, e abbiamo speso circa 30 dollari (sui 25 euro). Un affare no? Il pomeriggio lo abbiamo passato al fiume, sebbene qualche nuvola. Una carica di Vitamina D!
Giorno 13 – Sveglia alle 08:00 per la prima volta! Ho recuperato il sonno profondo. Mi sono svegliata super felice e con tanta voglia di cominciare la giornata. Mi sento eccitata.

A livello fisico: niente piú insonnia o dolori fisici! Le ultime due notti le ho passate senza essere disturbata. Stanotte ho persino dormito 9 ore e mi sono svegliata alle 08:00. Anche i dolori muscolari sono svaniti. Nell’ultima settimana mi svegliavo anche con una bella patina sulla lingua, di solito bianca ma una volta era pure verde! Oggi ho la lingua bella rosa e mi sento la bocca molto pulita.
A livello mentale: seguire questo stretto, per non dire estremo, stile di vita non solo mi motiva nella dieta, ma anche nella vita. Ho ritrovato una grande gioia nello scrivere e condividere. Mi sento piú appassionata che mai. Sto riprendendo a scrivere il mio secondo libro. Anche il mio ragazzo ha ritrovato la voglia di scrivere! Ha cominciato un nuovo interessantissimo blog bambushoe.com, oltre a scrivere libri (“Beyond the mind” e “It’s a cow’s world”).
A livello emozionale: sono eccitata dal cambiamento fisico e mentale. Ho ritrovato un senso profondo di estasi, che negli ultimi mesi era svanito. Sto facendo grandi progetti futuri che mi emozionano profondamente.
A livello spirituale: tanta motivazione! Sento i “succhi” che si muovono e mi sollevano lo spirito. Chissá che fra un po’ cominci a levitare 😉

A continuazione con la terza settimana da igienista

Unisciti anche tu al Blog de ilDragoParlante, inserendo la tua mail in alto a destra, cosí da non perderti i prossimi articoli ed eventi! Connettiamoci anche sulla pagina Facebook e vediamoci sul canale YouTube de ilDragoParlante

Un voto per il tuo parere:

4 COMMENTI

  1. la dieta dei 140 anni, decisamente! Piano piano sto leggendoti! Complimenti per la forza di volontà (anche se credo che abitare in un paese sudamericano faciliti il compito, in Cile mangiavo moooolta più frutta e verdura che in Trentino!)

     
    • Grazie 🙂 Sí, hai ragione che in Sudamerica é piú facile mangiare piú frutta che nei paesi meno caldi, specialmente con quest’abbondanza di frutta tropicale – manghi, papaya, ananas, banana… – praticamente organica e maturata al sole…yummie!!! In Cile dove sei stata? Per quanto tempo? Ti é piaciuto? Un caloroso saluto, Serena P.
      P.S.: Grazie mille cara per il tuo feed back, mi é davvero d’aiuto!

       

LASCIARE UNA RISPOSTA