QUOTA

Ecco qui una ricetta per un delizioso sushi vegano! Ho provato a sostituire il riso appiccicoso con la quinoa, un seme con un piú alto valore nutritivo. Non ho mai provato a fare il sushi, ma il risultato é stato eccezionale! Ci é piaciuto tantissimo cosí, semplice e leggero, e l’abbiamo preceduto con il nostro solito frullato di insalata (a proposito di insalata, l’insalatina del nostro giardino sta crescendo, cosí come le piantine di zucchine e zucca…yey!).

Sushi vegano di quinoa
Ingredienti per due persone:
2 tazze piccole di quinoa
7 fogli di alga Nori
Verdure miste per il ripieno: 1/2 peperone a listarelle, 1/2 zucchina a listarelle, 1/2 carota a listarelle, germogli di alfa-alfa
1/2 avocado maturo a fettine
Buccia di un limone grattugiata
1 cucchiaio di sale gomasio
Sale marino q.b.
Olio evo q.b.

Preparazione: cucinare la quinoa qualche minuto in piú del solito di proposito e lasciarla riposare. Quando tiepida aggiungere un pizzico di sale marino e un cucchiaio di sale gomasio. Marinare le verdure per il ripieno con del sale marino, la buccia di limone e un filo di olio evo. Preparare il sushi disponendo uno strato sottile di quinoa tiepida su un foglio di alga Nori. Disporre le verdure marinate e/o l’avocado al centro o al bordo del foglio. Io ho variato tra i ripieni: ne ho fatto uno con zucchina-avocado, uno con peperone-carota, un altro con avocado-zucchina-peperone-germogli ecc. In uno ci ho aggiunto anche del coriandolo. Chiudere quindi arrotolandolo stretto stretto e premere bene. Tagliare con un coltello da pane.

insalata_mistaSiccome mi sono rimaste delle verdure del ripieno, ho deciso di cucinare al vapore (7 minuti di cottura) 1/2 broccolo e 1/4 di cavolo romanesco. Li ho mescolati, aggiungendo del coriandolo (potreste usare del prezzemolo) ed é stato un ottimo abbinamento.

A noi ci sono piaciuti tantissimo 😀

Unisciti anche tu al Blog de ilDragoParlante, inserendo la tua mail in alto a destra, cosí da non perderti le prossime ricette! Connettiamoci anche sulla pagina Facebook e vediamoci sul canale YouTube de ilDragoParlante

Please rate this

2 COMMENTI

LASCIARE UNA RISPOSTA