QUOTA
ricetta igienista tacos

Oggi condivido con voi una super ricettina!! E’ una ricetta igienista e crudista, che io e Nicolas facciamo molto spesso, specialmente quando fa caldo (e quando siamo pigri, ma vogliamo qualcosa di buono, sano e veloce da preparare 😛 ): i Tacos Igienisti!

In realtà, mi sono fatta ispirare da un’altra ricetta che ho trovato nel corso d’Igiene Naturale. E’ una ricetta invernale composta da lattuga, spicchi di arancia e di avocado. Ho deciso di scambiare le arance con l’ananas e il risultato è uno spettacolo! Sono leggerissimi, sazianti, rinfrescanti, dissetanti, oltreché assolutamente deliziosi 😀

La ricetta igienista dei tacos è davvero semplice semplice, ed è composta da appena 3 ingredienti. Semplicità e perfezione in un sol boccone…

Tacos Igienisti

5-6 foglie di lattuga tipo Romana
½ ananas maturo (possibilmente di VIA AEREA)
1 avocado piccolo

Preparazione – Lava e asciuga le foglie di lattuga.
Taglia a cubettini ananas e avocado (mi raccomando che l’ananas sia maturo! Suggerisco quelli di via aerea).

Riempi le foglie di lattuga con l’ananas e l’avocado e mangia con le mani.
Semplice, velocissimi da preparare e di una bontà e leggerezza infinita! E che volete di più? 😉

TIP: Provate questi 3 ingredienti anche a mo’ di insalata.

Un altro aspetto positivo di questa ricetta igienista è che la si può preparare tutto l’anno! L’unica cosa a cui fare attenzione è l’ananas, il quale deve essere maturo e dolce. Non dovrebbe pizzicare la lingua (vedi in questo articolo perché l’ananas a volte pizzica la lingua e la bocca). Per questo, consiglio di comprarne uno di via aerea, sono più affidabili.

E se avete dei buoni spacciatori sia di ananas che di avocado, ripeterete questa ricetta ancora, ancora, e ancora 😉

Unisciti anche tu al Blog de ilDragoParlante, inserendo la tua mail in alto a destra, cosí da non perderti i prossimi articoli, ricette ed eventi! Connettiamoci anche sulla pagina Facebook, il mio nuovo sito LaSerenaSalute.com e vediamoci sul canale YouTube de ilDragoParlante

Un voto per il tuo parere:

2 COMMENTI

LASCIARE UNA RISPOSTA