Quello che vi serve… é un limone congelato

Quello che vi serve… é un limone congelato

10713
7
QUOTA

LimoneMolti professionisti e in alcuni ristoranti usano i limoni per intero, evitando gli sprechi. Come?
Semplice! Mettete un limone biologico o ben lavato in congelatore. Non appena congelato, grattugiatelo e cospargetelo sui vostri piatti. Aggiungerete un tono in piú alle vostre insalate, zuppe, creme e salse!

Qual è il maggior vantaggio oltre a quello di evitare sprechi? Come accade nella maggior parte dei vegetali, la buccia contiene piú vitamine che la polpa, in questo caso la buccia di limone contiene dalle 5 alle 10 volte di piú vitamine che il suo succo. Quando si pensa ai limoni, si pensa alla vitamina C, ma c’è di piú. È ricco di antiossidanti, i quali si legano ai radicali liberi, prevenendo la formazione di massa cancerogena. Il limone è un prodotto “miracoloso” nell’eliminazione delle cellule cancerogene, è 10.000 volte piú forte della chemioterapia. Congelate quindi un limone, grattugiatelo sui vostri cibi ed otterrete un piú alto valore nutritivo, renderete le vostre pietanze ancora piú deliziose, per una vita piú sana e piú lunga!

Perché non ce lo dicono prima? Perché vogliono che compriamo la vitamina C degli integratori alimentari prodotti in laboratorio (vedi anche l’articolo È necessario usare integratori di vitamine e minerali?), un sotto prodotto praticamente inutile, ma che puó essere patentato e che genera un grande volume di affari al settore e ai medici.
Potete ora aiutare i vostri amici quando soffrono di raffreddore, si sono causati un’influenza o vogliono migliorare la propria dieta e dare un tocco raffinato alla loro cucina, o addirittura se si trovano in grandi difficoltá salutari.
Ovviamente non è il limone che agisce sul corpo umano, il limone e le sue sostanze sono inerti. È sempre il corpo che puó ristabilire il suo ordine e la salute. Il limone è semplicemente uno strumento per il raggiungimento e il mantenimento dell’omeostasi, o equilibrio chimico-fisico interiore.

Quante persone ancora devono soffrire prima che questo tipo d’informazione si diffonda? Quanti miliardi di dollari ed euro devono essere spesi in una ricerca che non puó altro che portar a vicoli cechi?
Quindi…comprate dei buoni limoni, meglio se biologici (dategli una bella lavata se non), congelateli, grattugiateli al momento di bisogno e godetevi le vostre creazioni culinarie 🙂

Ad esempio, perché non provare a utilizzare il segreto del limone congelato in questa ricetta?
dal blog La cucina ribelle la ricetta Crema cocco e limone

A presto miei carissimi lettori e lettrici e buona giornata!

Un voto per il tuo parere:

7 COMMENTI

LASCIARE UNA RISPOSTA