640x80 cibo crudo raw food italiano alimentazione naturale
Privacy policy

Privacy policy

POLICY, PRIVACY E INFORMATIVA SULL’UTILIZZO DEI DATI

La presente informativa è relativa al sito ildragoparlante.com, dominio di proprietà di Serena Paquola.

Chi è il titolare del trattamento dei dati?

Io, Serena Paquola, sono la titolare del trattamento dei dati: non ho mai ceduto e non cedo il tuo indirizzo email, o i tuoi dati personali a nessuno. Tuttavia, per gli strumenti che impiego sul mio sito, può accadere che i tuoi dati vengano conservati anche sui server o negli archivi di terzi. Ho indicato nei punti che seguono i nomi di questi terzi e come tutelano la privacy dei tuoi dati.

  1. Blog policy
  2. Cookie policy
  3. Newsletter
  4. Modulo contatti e commenti ai post
  5. Iscrizione alle notifiche del blog
  6. Navigazione del sito e Google Analytics
  7. Advertising, Retargeting e Pixel di Facebook
  8. Ci tengo a dirti che…

1. Blog Policy

Termini e condizioni di utilizzo

Il Blog www.ildragoparlante.com è un servizio on line gratuito.
Il suo utilizzo avviene nei termini e alle condizioni qui di seguito stabilite. Qualora non si condividano termini e condizioni espresse, si è invitati a non utilizzare il blog e a non scaricare alcun materiale dallo stesso.

Contenuti

ildragoparlante.com è un blog curato direttamente dall’autrice Serena Paquola. Non è una testata giornalistica, ma uno spazio web amatoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Serena Paquola si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.

Serena Paquola inoltre non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.
Il blog bandisce tutti i commenti con linguaggio volgare, offensivo, violento o lesivo dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio della stessa autrice: i commenti quindi sono moderati.

Le foto e le immagini inserite in questo blog rispettano la ricerca Creative Commons oppure possono essere concesse al blog da coloro che ne detengono i diritti per scopi divulgativi. Alcuni testi o immagini di approfondimento possono essere stati tratti da internet e, dove non è stato possibile definire fonte e/o autore, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email a serena.in.forma@gmail.com. Saranno immediatamente rimossi.
L’autrice non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Licenza d’utilizzo

Tutti i testi sono protetti da licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Questo significa che non puoi ripubblicare il contenuto del blog e non puoi utilizzarlo per creare un’opera derivata, ovvero: non puoi ripubblicare articoli interi.
In caso tu sia interessato ai miei contenuti contattami via mail all’indirizzo serena.in.forma@gmail.com e specifica la tua richiesta.

2. Cookie policy

Qui trovi la pagina dedicata alla cookie policy

3. Newsletter

Quando pubblico post che ritengo interessanti, o quando voglio comunicarti qualche attività, corso, workshop in linea con i contenuti che propongo sul mio sito, ti invio una newsletter.
Non c’è una periodicità definita proprio perché non voglio essere invadente, ma comunicare con te solo quando è necessario.

Se decidi di iscriverti alla newsletter potrei quindi inviarti:

  • Link a post che ho pubblicato, segnalazioni, contenuti di vario tipo, ma sempre relativi ai temi della comunicazione digitale.
  • Segnalazioni di eventi, corsi, workshop nei quali sono coinvolta e che sono organizzati nella tua zona (ecco perché ti chiedo nel form di compilare anche la provincia in cui risiedi).

Per gestire le newsletter uso la piattaforma Mailchimp, il tuo indirizzo email viene quindi memorizzato sui server di Mailchimp che possono essere collocati anche fuori dall’Unione Europea e, periodicamente, anche in file di archivio/backup della lista in cui sei inserito e che salvo sul mio computer.

Questa è la privacy policy di Mailchimp e questo invece è  il ‘Customer EU Data Processing Addendum’ ovvero l’addendum sull’elaborazione dei dati che ho sottoscritto direttamente con Mailchimp.
Quando ti iscrivi o ti disiscrivi dalla newsletter, io ricevo una mail/notifica al mio indirizzo email serena.in.forma@gmail.com.

Attraverso Mailchimp, posso analizzare l’andamento delle newsletter per capire ad esempio quali sono i contenuti più interessanti e più letti, chi sono i contatti più interessati ai contenuti che propongo, quali link sono stati cliccati.

Disiscrizione dalla newsletter

Puoi in ogni momento esercitare i tuoi diritti e disiscriverti cliccando il link che trovi in fondo a ogni comunicazione: Mailchimp, per tutelarti, terrà traccia della tua decisione come ‘ex-iscritto’. Non potrò infatti in nessun caso inserire nuovamente il tuo indirizzo, forzarne cioè l’iscrizione. Se preferisci eliminare totalmente i tuoi dati anche dall’archivio storico mi dovrai scrivere direttamente a serena.in.forma@gmail.com e sarà mia premura procedere.

Uso l’elenco delle persone iscritte alla newsletter per creare un pubblico personalizzato a cui mostrare inserzioni pubblicitarie attraverso Facebook. Lo stesso vale per chi semplicemente naviga il sito e viene tracciato grazie ai codici detti ‘Pixel’ di Facebook.
Per questo vedi il punto n°6.

4. Modulo contatti e commenti ai post

Quando mi contatti compilando il form, oppure lasci un commento a un post, io ricevo i tuoi dati e la tua richiesta sulla mia mail serena.in.forma@gmail.com.

 

5. Navigazione nel sito

Il mio sito usa i cookie di performance di terze parti di Google Analytics  (servizio offerto da Google) per consentirmi di raccogliere dati in forma anonima, esaminare il comportamento dei visitatori durante l’utilizzo e di migliorare la sua fruibilità e l’esperienza d’uso. Questi dati che sono raccolti grazie al tuo indirizzo IP univoco, possono essere ad esempio: il numero di visitatori del sito o di uno specifico post, la località, il genere, la tecnologia che usano per connettersi, posso capire se le visite sono state effettuate da visitatori nuovi o di ritorno o verificare la modalità di navigazione delle pagine (link di ingresso, di uscita, spostamenti tra le pagine, tempi di permanenza ecc…).

È giusto che tu sappia che Google potrebbe cedere queste informazioni a terzi se obbligato per legge o se i siti sono di sua proprietà.
Per ulteriori informazioni relative a Google Analytics e alla gestione privacy è possibile consultare questi link:

È possibile disabilitare l’azione di Google Analytics su tutti i siti in cui navighi evitando così di essere tracciato anche in forma anonima attraverso un componente aggiuntivo fornito dallo stesso Google che puoi scaricare qui.

6. Advertising, Retargeting e Pixel di Facebook

Nel mio sito uso i Pixel di Facebook strumenti per la raccolta di dati statistici che mi consentono di misurare l’efficacia della mia pubblicità comprendendo le azioni che le persone eseguono sul mio sito Web. A questo link puoi trovare maggiori informazioni.

I pixel sono usati anche per fare retargeting, cioè per mostrarti inserzioni in linea con i tuoi interessi.
Questa attività è autorizzata su qualsiasi sito che ti richieda l’uso di cookie: ti ricordo che le azioni che compi durante la navigazione sono sempre anonime e mai riconducibili ai tuoi dati personali.
Per maggiori informazioni su come funzionano i cookie leggi qui 

7. Ancora su privacy e dintorni, ci tengo personalmente a dirti che…

Durante l’attività lavorativa, una volta ricevuta l’autorizzazione all’utilizzo di email e dei dati da parte del cliente, uso molte piattaforme che servono a rendere fluido il lavoro digitale: come ad esempio Google Driveattraverso la mia mail di Gmail, potrò condividerti file creati con Google Docs oppure potrà capitarti di ricevere materiale con servizio Dropbox , o ancora con WeTransfer .

In nessun caso ti ritroverai iscritto a newsletter o riceverai comunicazioni se non le hai richieste.

 

NON CI SONO COMMENTI

Comments are closed.