Hai mai pensato di andare a vivere all’estero? Intervista ad una famiglia...

Hai mai pensato di andare a vivere all’estero? Intervista ad una famiglia di Vilcabamba No ratings yet.

3930
4
QUOTA

Andare a vivere all’estero é un sogno di tanti. Ma l’idea fa paura. I dubbi, l’ignoto, la negativitá possono costringerci a non fare quel passo tanto bramato! Come fare a lasciare tutto e ad andare a vivere all’estero? In questa intervista vediamo una coppia olandese che si é trasferita a Vilcabamba. Una famiglia che é d’incredibile ispirazione al mondo intero. Con il loro sito e blog JoyLoveGrace ci aprono una finestra nella loro casa… ci dimostrano che vivere in armonia con la Natura e sicuri nell’ambiente familiare é possibile. Che la passione e l’amore per il mondo si possono coltivare da casa.

É un immenso piacere per noi conoscere ed essere amici di questa famiglia meravigliosa 😀

In questo video intervisto prima Kim Ho e Fleur a riguardo delle difficoltá avute durante i loro spostamenti dall’Europa all’Ecuador. Si aprono e descrivono come hanno fatto a trasferirsi in questo paradiso terrestre e ci raccontano del loro sito, blog e “lavoro” in internet.
A seguire una breve intervista con Uma, la figlia maggiore, la quale ci racconta una sua giornata tipo di unschooling*.
A finire delle foto della giornata e delle piccole chicche 😉

(Il tutto é sottotitolato)

* La unschooling (o homeschooling) é un metodo di apprendimento, dove i bambini diventano i propri insegnanti. Dipendentemente dalla loro passione del momento si immergono in una studio/gioco e imparano tutto ció che é possibile sul tema in proposito. La unschooling é molto praticata qui a Vilcabamba dalle famiglie straniere… e con risultati eccezionali, potrei aggiungere!
Qui potete trovare l’iBook di Uma con ricette crudiste senza glutine per bambini (in inglese) che ha creato durante il suo unschooling => Uma’s iBook

Unisciti anche tu al Blog de ilDragoParlante, inserendo la tua mail in alto a destra, cosí da non perderti i prossimi articoli, video ed eventi! Connettiamoci anche sulla pagina Facebook, il mio nuovo sito LaSerenaSalute.com e vediamoci sul canale YouTube de ilDragoParlante

Please rate this

4 COMMENTI

  1. Bellissimo e per me anche commovente. Serena sei benedette da Dio e dalla vita. Ma la strada te la sei creata tu! Complimenti. Buona vita

    • Ciao Alfio! Ma che bel commento… grazie mille millissime… per la visione, per il commento, ma anche per “vedere” e “capire” :)
      Buona Vita a te 😀

  2. Ciao Serena! Piacere di conoscerti, ti ho scoperto da poco e mi sono subito appassionata ai tuoi argomenti, mi hai aperto un mondo! Io sono vegetariana tendenzialmente crudista e so che in questo campo c’è sempre da imparare!! Mi ha affascinato molto la tua scelta di vita e ti dirò che sto facendo un pensierino almeno per una vacanza in questo meraviglioso posto! Perdona la domanda un pò superficiale, che sicuramente ti avranno già posto… C’è possibilità di mantenersi in Ecuador facendo piccoli lavoretti oppure nel commercio equo solidale presso cooperative? Prementto subito che non ho pretese, mi basterebbe un piccolo appartamento e magari un orto da coltivare…Mi piacerebbe molto conoscere queste realtà… Un abbraccio e continua così portando avanti le tue idee e il tuo entusiasmo!

    • Ciao Sara! Grazie mille per aver lasciato questo commento… sono felice il sito ti piaccia e ti senta in sintonia con il suo messaggio 😀
      Guarda, capiti proprio a pennello perché sto organizzando un evento giusto qui a Vilcabamba di due settimane per marzo 2016!!! Dagli pure un’occhiata, non si sa mai che tu possa prendere l’occasione e venire a “sondare le acque” di persona 😉
      Ecco, qui trovi tutti i dettagli dell’evento => http://laserenasalute.com/vilcabamba-evento-2016/

      Certo, c’é possibilitá qui di mantenersi… come dici tu ci vuole un po’ di umiltá e magari all’inizio accontentarsi di poco… ma qui con poco ti affitti pure una casetta con un bel giardino. Gli affitti sono molto bassi, anche se invece comprare un terreno non é cosí economico. Io adoro Vilcabamba perché é un posto magico! C’é un’energia qui che non si puó spiegare… bisogna venire per capire! Potresti anche pensare di andare a vivere per un po’ in comunitá, qui ce n’é una molto interessante, chiamata Shambalabamba. Oppure fare lavoretti tipo preparare dei dolcetti vegani o crudisti e venderli nei negozi o per strada o al mercato 😀 Di possibilitá davvero ce ne sono tante, dipende tutto da quello che vuoi fare e dai tuoi talenti :)

      Ti saluto con moltissimo calore, se hai altre domande io sono qui 😉

LASCIARE UNA RISPOSTA