CAPODANNO IN EQUADOR

CAPODANNO IN EQUADOR

3774
0
QUOTA

CapodannoIl Capodanno 2013 lo passo in Equador! Qui a Vilcabamba siamo a 7 ore di differenza dall’Italia e siamo tra gli ultimi a festeggiare il Capodanno.

Questa è una data speciale per gli Ecuadoriani; per loro è un momento di riflessione sull’anno passato e di preparazione per il prossimo. È un giorno di festa e per tradizione tutti gli uomini del paese portano la sposa fuori a ballare. Sulle piazze sono eretti palchi, dove band di musica popolare suonano, bancherelle di artigianato spuntano come funghi dopo un giorno di pioggia, tipici carretti di cibo si spargono per le strade e poi tante e tante maschere! Sí, maschere per festeggiare “l’año viejo”, che significa il vecchio anno. Ma che centrano le maschere con l’anno vecchio? Beh questo è un costume del quale non ho mai sentito parlare prima. La mattina del 31 di Dicembre si possono osservare intere famiglie ritrovarsi sul patio della casa e costruire e rammendare pupazzi che riferiscono a un loro conoscente o familiare. Questo pupazzo, solitamente fatto di cartone, è poi vestito con dei vestiti vecchi, scarpe o stivali da buttare, è preparata una maschera quanto piú rassomigliante e dei segni riconoscitivi, ad esempio con una birra in mano se alla persona piace bere!

IMG_6316 IMG_6318

 

Fin dalla mattina presto si sente nell’aria questa magia, i negozi sono aperti dalle 8 di mattina (!), cosa rara qui… C’è movimento per le strade, musica che proviene dalle case e un senso generale di allegria mi circonda.

IMG_6321La sera cominciano le danze e i locali propongono diversi tipi di musica e a mezzanotte è l’ora del “Feliz año nuevo”, dell’abbraccio, ed è l’ora di bruciare “l’año viejo”, ossia tutti i pupazzi vengono riuniti a gruppetti e li bruciano. Li bruciano per simboleggiare l’anno passato e dicono che porti fortuna alla persona per la quale si costruisce il pupazzo. Un altro costume vuole che anche saltare attraverso il rogo porti fortuna e quindi i piú audaci, specialmente bambini e ragazzi, trovano una buona occasione per giocare con il fuoco 🙂
Un’altra usanza dell’Ecuador per questa data è vestirsi di rosso o dorato, dipendente da cosa ci si augura nel nuovo anno… amore o denaro. Io, avendo giá trovato l’amore, mi sono vestita con una maglia dorata 😉 E come in tutto il mondo, giochi pirotecnici e petardi non mancano, anche se devo dire, qui non mancano durante tutto l’anno!

E come avete passato voi il Capodanno? È successo qualcosa di inusuale? Come siamo messi con i buoni propositi? Io vi parleró di uno dei miei…in un altro post!

Felice anno nuovo! Happy new year! ¡Feliz año nuevo! Frohes Neues!

Un voto per il tuo parere:

NON CI SONO COMMENTI

LASCIARE UNA RISPOSTA